Aiuto! Abbiamo contratto l’amore!

In inglese c’è un’espressione divertente che significa “innamorarsi”, ed è “being bitten by the love bug”, letteralmente “essere morsi dall’insetto dell’amore”, come se l’amore fosse una malattia che si trasmette con la puntura di una zanzara, come la malaria.

In effetti, quando ci si innamora, si manifesta una sintomatologia tipica che ricorda quella di certe malattie: inappetenza, scarsa capacità di concentrarsi, languore, percezione distorta della realtà che può arrivare alla monomania…

Ma l’amore è anche gioia ed euforia, completo, consapevole e benaccetto rincretinimento, vortice di felicità e benevolenza, sorrisi e pace col mondo.

A questi sintomi è dedicata la collezione di stoffe americane Lovebugs, che come sempre abbiamo scelto perché è romantica e rosa (ovvio!), ma è anche spiritosa e fine, e si adatta a molti progetti.

Quando l’abbiamo vista, l’insetto dell’amore ha punto anche noi e non siamo stati più capaci di intendere e volere, o meglio: le abbiamo volute tutte e ora possiamo proporvi una collezione di stoffe da patchwork estremamente ricca e variegata, certi che vi conquisterà.

insieme_01

La fantasia principale si compone di un design stilizzato di “bugs”: a voler andare per il sottile, c’è un tenero rospetto che proprio “insetto” non può essere chiamato, e pure le lumache non si possono dire tali, ma insomma, si tratta sempre di quegli animaletti che in circostanze normali non ispirano sentimenti tanto belli, ma che qui sono visti con gli occhi dell’amore e diventano creaturine deliziose: chioccioline, coccinelle, farfalline, apette e il suddetto rospetto, che consegna romantiche missive alla guida di una camionetta rosa.

In mezzo, lettere d’amore e tanti – tanti! – cuori colorati e fiori dalla grafica moderna e variegata.

Una delle fantasie coordinate riprende i cuori e i fiori caleidoscopici su diversi sfondi, mentre altre stoffe ripropongono le lettere d’amore in un susseguirsi fitto e ordinato, che crea una trama grafica molto raffinata, grazie all’uso dei soli contorni e di pochi dettagli.

E quale sarà la parola più ricorrente in queste lettere?

Love, love, love si ripete sull’altra serie di coordinate, tinte unite movimentate da questo solo, sottile tratto di penna.

insieme_02

Infine, una griglia bianca su sfondo rosa con pochi cuoricini rossi ben assestati è la stoffa passe-par-tout della collezione, quella che si sposa perfettamente con tutte le altre e permette anche il raccordo con quelle che avete già nel cassetto.

Scoprite maggiori dettagli sulle fantasie Lovebugs nelle schede dedicate a ciascuna!

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *