Collezione Wrap it up

Mancano appena 20 settimane a Natale!
Non siete fuori di voi dalla gioia?

Ok, forse noi sembriamo un po’ pazzi, forse siamo in leggerissimo anticipo, ma chi ha l’hobby del patchwork sa che ai progetti importanti bisogna pensare per tempo e, in fondo, cinque mesi possono servire tutti se si hanno idee grandiose.
E noi abbiamo la stoffa per realizzarle!

No, non nel senso che siamo particolarmente in gamba, nel senso che abbiamo già disponibile una nuova collezione natalizia, così da poter per sfruttare le ferie estive per avviare i progetti che ci terranno compagnia il prossimo autunno.
È una collezione moderna e nuovissima.
Ci è piaciuta perché esce dai soliti schemi natalizi del “rosso-fuoco + verde-abete”, perché porta una ventata di freschezza e originalità alla festa di fine anno, senza perderne lo spirito. E perché in giro non si vede e ci permette di vivere un Natale patchwork molto esclusivo 😉
Il tema di questa serie di stoffe da patchwork è il dono – che poi è, in senso lato, il tema del Natale.
La collezione si chiama “Wrap it up“, che vuol dire “incartalo” e che è anche un velato suggerimento a cosa fare delle creazioni che si realizzeranno con questi tessuti.
Christmas-2016-wrap-it-up_blog-int
Forme geometriche semplici e dai colori intensi si combinano in mille modi diversi per formarne altre.
L’effetto ottico è strepitoso.
Semplici triangoli e quadrati compongono pacchetti variopinti e sempre nuovi, o piccole girandole tono su tono in stoffe coordinate che è difficile limitarsi a usare.
Nel pannello e nelle stoffe principali, il caleidoscopio si fa più ricco: si distinguono alberi di Natale, stelle, decorazioni, candele e festoni, nei colori della gioia e dell’allegria che le feste ci regalano.
Questo Natale, grazie a queste stoffe, possiamo realizzare doni patchwork anche per gli amici che vivono in case arredate in stile contemporaneo o che non amano il genere natalizio classico, facendoli contenti con qualcosa di adatto al loro gusto moderno e pur sempre in tema.
Oppure possiamo farci ammirare dai nostri ospiti sfoggiando una collezione nuova e irresistibile, con colori vivaci e brillanti, che danno energia anche dopo la seconda fetta di panettone e il terzo giro di tombola.
Chi fa patchwork lo sa già, ma noi lo ripetiamo per chi scopre ora questo mondo: questi, come gli altri tessuti di PatchworkVictim, sono “tessuti americani”, cioè tessuti di cotone stampati e trattati in modo che non si restringano e non stingano con i lavaggi.
Via libera, quindi, a table runner e tovagliette coordinate, pronti a fronteggiare qualche schizzo di vino versato con troppo entusiasmo, o a trapunte per il divano che non temono di diventare variopinti mantelli di piccoli supereroi, trattenuti sul petto da manine appiccicose di zucchero e canditi.
Insomma: non temiate che i vostri sforzi vengano vanificati al primo lavaggio, le stoffe della collezione natalizia Wrap it up, e le altre che trovate su Patchwork Victim, sono create per dare soddisfazione anche alle quilter più ardite, anche ai progetti più complessi.
Se è vero che sono così belle che quasi basta fare un orlo per avere fra le mani una creazione di impatto, è vero anche che sono perfette per esaltare la maestria e la creatività delle più esperte.
È tempo di dare il via al “progettone di Natale” e farci trovare pronte per l’Avvento.
Clicca qui per vedere meglio le stoffe della collezione Wrap it Up nel nostro shop e iniziare il tuo progetto patchwork.
Possiamo fallire la prova costume, ma non la prova piedino!
2 commenti
  1. Anna Luisa
    Anna Luisa dice:

    Sono interessata alla collezione di Natale, ma trovo solo gli alberelli ed i pacchetti, le altre che vedo nel pannello?? Come fare grazie Annalisa

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.