Rover: qua la zampa!

Per chi si fosse perso la nostra presentazione, Patchwork Victim è un’attività a conduzione decisamente familiare.

Nella foto del nostro team, in primo piano vedete Beatrice, che adesso ha due anni, qualche capello in più ed è fermamente decisa a fare le scarpe alla mamma e prenderle il posto di “direttore artistico” e selezionatrice di stoffe da patchwork.

Per merito della sua smodata passione per i “cagnolini” (generalmente predilige quelli grandi il triplo di lei, che potrebbero papparsela in un boccone… ma cerchiamo di non pensarci!), arriva su Patchwork Victim la collezione Rover: fantasie giocose e adatte ai piccini, che rendono omaggio al migliore amico dell’uomo.

Continua a leggere