Shine bright: un gioiello di collezione!

Sometimes you don’t rise and shine, sometimes you just coffeinate and hope for the best
Se ogni tanto ti riconosci in questa frase, perché il tran tran quotidiano ti travolge e ti spreme come un limone, questa collezione di stoffe da patchwork ti ricorderà chi sei e ti restituirà l’energia e l’entusiasmo che ti rendono unica e per cui tutti ti amano.
Shine bright! Non solo brilla, ma brilla forte!
Brilla come una diamante, perché sei preziosa. Brilla come un’idea, perché sei creativa e intelligente. Brilla d’amore e di passione per quello che fai.

Continua a leggere

Neverland: una collezione da favola

Dovete sapere che in famiglia abbiamo una passione – oltre che per le stoffe da patchwork – per Peter Pan.

È una passione ben più recente di quella per le stoffe, emersa nella nostra piccola Beatrice qualche mese fa e non ancora sopita.

Continuamente a casa “leggiamo” Peter Pan, ascoltiamo Bennato (oh, yeah, mica vorremo ascoltare canzoncine per bambini, alla veneranda età di tre anni), rileggiamo Peter Pan. Non vedo l’ora che abbia l’età per apprezzare Dustin Hoffman… o Johnny Depp!

Nel frattempo, sia nel negozio online che in quello di via Valdirivo a Trieste assecondiamo volentieri questa poetica passione della nostra Patchwork Victim in erba con una collezione di stoffe che ha il profumo dell’infanzia e i toni emozionanti di una storia per bambini.

Continua a leggere

Collezione Yes, please!

La collezione di stoffe da patchwork che vi presentiamo oggi ci riporta a lezione di inglese, infatti si chiama “Yes, please“.
“Yes, please” è l’espressione che si usa per accettare educatamente (e non “yes, thank you”!!!) e ci serve per tutto. Una tazza di tè? Yes, please. Una passeggiata rilassante? Yes, please. Un bacio sotto la pioggia? Yes, please.
E questa collezione sembra avere, come filo conduttore, proprio la suggestione delle cose che abbiamo voglia di accettare con gioia: l’amore, le frecce di cupido, l’amicizia e la spensieratezza di cuoricini, croci (baci) e cerchi (abbracci), le righe verticali di una tenda da sole, gli scacchi di un plaid da pic-nic, i pois disordinati di un disegno svagato…

Continua a leggere

Collezione Meow my mind’s eye

Con questa collezione abbiamo deciso di fare il colpaccio: gattini e stoffe da patchwork, un mix esplosivo per i social.

E poi, non potevamo lasciare a bocca asciutta le amiche gattare, dopo aver dato tanta soddisfazione a chi ama i cani con la collezione Rover.

La serie di stoffe da patchwork che sbancherà l’internet si chiama Meow (che in inglese sta per Miao) e non è solo per amanti dei gatti, è anche – e soprattutto – per chi apprezza i design moderni,  dai soggetti ironici e dai tratti puliti.

Continua a leggere

Collezione Gorjuss Letters from the heart

C’è una nuova collezione nel nostro negozio online di stoffe da patchwork, romantica e stylish come noi: Lettere dal cuore di Gorjuss.

Suzanne Woolcott è l’autrice di queste – ormai famosissime – delicate figure di bambine dallo stile inconfondibile, essenziale e dettagliato allo stesso tempo, capace di catturare le emozioni dell’infanzia e restituircele con i contorni morbidi dei sogni e dei ricordi belli.

La collezione di stoffe da patchwork Gorjuss che oggi si aggiunge al nostro e-shop (e al nostro negozio di via Valdirivo 23/c a Trieste, naturalmente) è ispirata all’emozione dell’attesa e delle sorpresa di una lettera.

Continua a leggere

Scopri le Mammoth flannel

Fa freddo lì da voi?

Del resto, è inverno…

Qui nel profondo Nord Est l’inverno non scherza mica, e tra la bora che soffia a più di cento all’ora e l’umidità che ci gela le ossa, apprezziamo sempre di più di aver eletto il patchwork nostro hobby preferito.

Oggi vi presentiamo una collezione in tema “era glaciale”: le nuovissime Mammoth Flannel.

Continua a leggere

Collezione #Love

Alzi la mano chi non pensa che San Valentino sia una festa commerciale inventata per vendere mazzi di rose e cene a lume di candela.

Alzi la mano chi non si aspetta di ricevere almeno un cioccolatino dal proprio amore o chi, ancora senza anima gemella, non spera di cogliere l’occasione per riuscire a dichiararsi.

San Valentino è probabilmente la festa più bistrattata, ma anche quella che – sotto sotto – ci piace di più.

Si festeggia con la persona più importante e come si vuole, non ci sono tradizioni da onorare o lontani parenti da non far arrabbiare, e celebra una legge universale. Lo ammettiamo: a noi piace!

Continua a leggere

Luster

Va bene il Natale (e ci mancherebbe altro, con le stoffe fantastiche che abbiamo…), vanno bene i cagnolini buffi, vanno bene i mostricciattoli e i Ghastlies (oddio, quanto ci piacciono i Ghastlies), ma…

… Siamo o non siamo fashion quilter? Siamo o non siamo appassionate di patchwork con una marcia in più, con l’inguaribile tendenza a scegliere stoffe insolite, esclusive, pazzescamente sofisticate?

Posate le rotelle, le forbici e tutto ciò che può ferire, perché scommettiamo che per avere queste stoffe da patchwork sareste pronte ad aggredire la vostra migliore amica.

È arrivata la collezione Luster!

Continua a leggere

Rover: qua la zampa!

Per chi si fosse perso la nostra presentazione, Patchwork Victim è un’attività a conduzione decisamente familiare.

Nella foto del nostro team, in primo piano vedete Beatrice, che adesso ha due anni, qualche capello in più ed è fermamente decisa a fare le scarpe alla mamma e prenderle il posto di “direttore artistico” e selezionatrice di stoffe da patchwork.

Per merito della sua smodata passione per i “cagnolini” (generalmente predilige quelli grandi il triplo di lei, che potrebbero papparsela in un boccone… ma cerchiamo di non pensarci!), arriva su Patchwork Victim la collezione Rover: fantasie giocose e adatte ai piccini, che rendono omaggio al migliore amico dell’uomo.

Continua a leggere

Vi presentiamo la Famiglia Ghastlies

Non sappiamo se tutte le famiglie felici si somiglino, come diceva Tolstoj, ma sappiamo che tutti hanno, almeno una volta nella vita, l’impressione di avere una famiglia strana.

Oggi vi presentiamo una famiglia che, quanto a stranezza, le batte tutte: i Ghastlies.

I Ghastlies sono i bizzarri personaggi di una serie di collezioni di stoffe da patchwork firmate Alexander Henry, una casa di produzione famosa per i soggetti insoliti e di carattere.

Continua a leggere