Articoli

Polaroid for Children: la consegna

Mi pare ieri che scrivevo il primo post sul progetto Polaroid for Children, invitando le quilters di tutta Italia a realizzare e donarci delle Polaroid dedicate ai bambini; invece sono passati quasi 8 mesi e siamo arrivate al momento più emozionante, la consegna dei 4 quilt all’Associazione ABC Burlo, avvenuta nel corso della festa per il primo compleanno del negozio-laboratorio.

Il successo che ha avuto quest’iniziativa è andato ben oltre le nostre più rosee aspettative: siamo state sommerse dalle polaroid (ne sono arrivate circa 250, sembrava di essere a Natale ad aprire tutti quei pacchettini!), abbiamo potuto contare su uno sponsor d’eccezione come la Aurifil, ci sono state tante amiche che ci hanno aiutato nel momento più difficile, ovvero la progettazione e realizzazione dei top (grazie a Roberta e Roxy che ci hanno insegnato tante cose, ma anche a tutte le amiche che si sono messe a disposizione per tagliare, cucire e stirare), ben tre longarmer di talento (Tiziana Tomè di Officinatessile, Daniela Colombo e Alessia Franco The Queen Patch) si sono messe a disposizione per quiltare per noi. E che dire del team di Patchworkvictim che ha cucito degli splendidi binding a tempo di record? Un enorme grazie, a tutte, per aver realizzato questo piccolo sogno.

Alla fine i quilt realizzati sono stati quattro: abbiamo raggruppato le polaroid un po’ per colore, un po’ per stile, senza fare necessariamente coperte da maschio o da femmina.

Nel corso della festa di venerdì abbiamo consegnato i quilt all’Associazione ABC Burlo bambini chirurgici del Burlo: Mariangela di ABC li ha accolti con gioia, ci ha raccontato la storia di ABC e la sua attività. I quilt sono destinati a riscaldare gli appartamenti che ABC mette gratuitamente a disposizione delle famiglie che vengono da lontano per stare accanto al loro piccolo che verrà curato all’Ospedale infantile di Trieste.

Non appena i quilt troveranno posto nelle case ve lo racconteremo; nel frattempo… Noi pensiamo al prossimo progetto!

Polaroid for children: finiti i top!

Il 10 aprile da Patchworkvictim c’è stata una nuova giornata dedicata al nostro progetto “Polaroid for Children“; sarò di parte, ma posso solo dire che è stato fantastico! In negozio si sono alternate parecchie amiche, che si sono messe a disposizione con generosità, affetto, cura: hanno progettato, tagliato, stirato, cucito, chiacchierato, scherzato e perfino intrattenuto la mia Bea (che ormai si diverte più in negozio che in camera sua). Grazie al loro aiuto abbiamo lavorato velocemente, finendo il secondo top, i cui blocchi erano stati già realizzati la volta scorsa.

Continua a leggere

All’assemblaggio delle polaroid!

La prima fase del progetto Polaroid for Children si è conclusa e non vi nascondo che siamo orgogliosissimi di aver ricevuto oltre 200 polaroid: ora si tratta di rimboccarsi le maniche e di trasformare i vostri piccoli capolavori in quilt da donare all’Associazione ABC Burlo bambini chirurgici di Trieste. Abbiamo fissato una giornata da dedicare all’assemblaggio, giovedì 15 febbraio, durante la quale potremo contare sull’aiuto di Roberta Sperandio, la nostra insegnate di patchwork, che porterà esperienza, buon gusto e le sue abili mani per aiutarci in questo importante progetto.

Vuoi lavorare insieme a noi? Sarà l’occasione per imparare alcune delle tecniche più efficaci per realizzare dei polaroid’s quilt!

Ti aspettiamo, al mattino (10-12.30) o al pomeriggio (14-16.30): scrivici per permetterci di organizzare al meglio spazi e macchine.

E se sei troppo distante per raggiungerci, continua a seguirci ed a fare il tifo per noi 😉

Aggiornamento: il nostro progetto ha ricevuto il sostegno della Aurifil, che ha deciso di donarci il filo per cucire le polaroid; come se ciò non ci rendesse già abbastanza orgogliose, Aurifil ci farà avare anche un gentile omaggio per chi ci aiuterà nell’assemblaggio! Grazie!

,

Quilt Gorjuss Heartfelt: il nostro progetto free

Vi piace la collezione “Heartfelt“, l’ultima targata Gojuss, ma non sapete ancora come utilizzarla? E’ successo anche a noi, avevamo tanta voglia di cucirci qualcosa che le rendesse giustizia, ma in rete non abbiamo trovato niente di interessante, neanche l’ombra di un bel quilt, solo qualche cuscino. E allora… Ci siamo messe all’opera! Qualcuno ha disegnato, qualcuno ha fatto un po’ di calcoli, qualcun altro è stato relegato alla progettazione… E poi via a sceglier stoffe, provare abbinamenti, cucire, stirare, ritagliare, quiltare…

Ecco qui il nostro progetto! Un quilt (dimensioni 110 x 150 cm circa) che unisce i quattro disegni del pannello a due piastrelle realizzate in applichè, il tutto con intersezioni e dettagli in applichè che richiamano i particolari della stoffa.

gorjuss-articolo-blog

Vi piacerebbe realizzarlo? Cliccando cartamodello-coperta-gorjuss-heartfelt potete scaricare gratuitamente il cartamodello, con tutte le dimensioni dei singoli pezzi ed i disegni dei particolari da fare in applichè.

Inoltre, se desiderate acquistare i tessuti necessari, abbiamo creato un kit con tutte le stoffe per realizzare il top ed il binding: il kit contiene i tessuti nella misura davvero necessaria e vi permette di risparmiare rispetto all’acquisto classico (a multipli di 10 cm).

Fateci sapere se il progetto vi piace e mandateci le foto dei vostri quilt!!