Tag Archivio per: cartamodello

Inauguriamo una nuovo appuntamento mensile dedicato a chi desidera cimentarsi con il cucito sartoriale ma… Non sa da che parte cominciare!

Ogni mese sceglieremo un modello tratto da Burda Style e vi mostreremo come procedere passo passo con dei video settimanali:

  • primo video: presentazione del modello – come si prendono le misure? – individuiamo la taglia – che tessuto utilizziamo?
  • secondo video: estrapoliamo il cartamodello e piazziamolo sul tessuto
  • terzo video: cuciamo insieme il nostro capo!

Pubblicheremo i video, di settimana in settimana, all’interno di questo articolo; per non perderti gli aggiornamenti iscriviti al nostro canale Telegram (Patchworkvictim News) o seguici nelle story di Facebook e Instagram.

Continua a leggere

C’è tempo per un nuovo mini-tutorial prima di Natale? Ma certo che sì!

Lavorando al SAL di Natale ci siamo innamorate del blocco a forma di albero ed abbiamo pensato di condividerlo con tutta la nostra community: è veloce e divertente da realizzare e potrai utilizzarlo per farne tovagliette, runner, cuscini, shopper, ma anche per un bellissimo quilt!

Continua a leggere

Cuciamo insieme qualcosa di nuovo?

In questo tutorial ti spieghiamo come realizzare un sottopiatto, ma attenzione: se l’idea di farne tanti ti atterrisce, possiamo dire che si tratta di un centrotavola, oppure può prendere il posto dei classici “centrini della nonna” su mobili e tavolini. Ma vedrai, non è difficile, ti verrà voglia di proseguire dopo il primo!

Continua a leggere

Iniziamo dalle basi: che cosa vuol dire SAL? E’ un acronimo americano che sta per Sew A Long ed è un modo carino per affrontare dei progetti medio-lunghi cucendo in compagnia. Il progetto viene di norma diviso in tappe settimanali o mensili, cosa che aiuta i partecipanti ad essere costanti nel lavoro ed a non trasformarlo nell’ennesimo UFO. L’incoraggiamento e la condivisione in un gruppo sono incentivi che molto spesso aiutano a portare a termine con successo un progetto.

Eccoci quindi a proporvi un SAL dedicato al Natale, ovvero un progetto da realizzare insieme, settimana dopo settimana, incoraggiandoci a distanza: utilizzeremo le fantastiche stoffe della collezione Hustle & Bustle di Moda Fabrics per creare un bellissimo quilt.

Continua a leggere

La primavera è sbocciata e noi avevamo voglia di creare qualcosa a tema, pieno di fiori e di bei colori: così è nato Flaffy, il coniglio tovaglietta, che porterà una ventata di allegria sulle vostre tavole.

Continua a leggere

In molte ci avete chiesto un progetto per utilizzare i jelly roll, anzi, i mini jelly roll che ci piace realizzare utilizzando i nostri tessuti preferiti: ecco per te un video tutorial che ti spiega come cucire delle tovagliette all’americana. Ci cimentiamo con la tradizionale tecnica della log-cabin sfruttando il contrasto fra tessuti colorati e fantasie in bianco e nero.

Continua a leggere

Sono felicissima di presentarvi uno dei nostri primi video tutorial, strumento che ci permetterà di condividere le dimostrazioni gratuite che periodicamente facciamo in negozio con le Patchworkvictims di tutta Italia.

Queste scatoline in due diverse misure sono facili e veloci da realizzare e possono essere declinate in moltissimi modi: perfette come regalo di Natale, possibilmente piene di cioccolatini (o, perché no, stoffe), pratiche nella craft room per raccogliere rocchetti, spoletti, piedini e mollette, utili in bagno per tenere in ordine i vostri prodotti di bellezza, i campioncini delle profumerie o i dischetti struccanti. Ma scegliete la stoffa giusta e saranno perfetti in cucina (piene di spezie!), sulla scrivania dell’ufficio (elastici, graffette e biglietti da visita) o nei disordinati cassetti dei vostri figli.

Vi devo avvisare di una cosa però, prima che guardiate il video: danno dipendenza! Adesso sorridi, ma prova a farne una, vedrai quant’è facile e ti verrà voglia di farne tantissime! Io ti ho avvisato.

Più Aurifil, più scatoline; più scatoline, più posto per gli Aurifil!

Veniamo alle informazioni importanti: per realizzare le scatoline vi serve

  • un bel tessuto di cotone (consiglio: scegli una fantasia non orientata, eviterai di trovarti delle zone “a testa in giù”)
  • un filo (possibilmente Aurifil!) che s’intoni con il tessuto
  • clips
  • il Legacy 72F

Ora ti mostriamo come fare!

Ricapitolando: per realizzare una scatolina grande ed una piccola ti bastano 30 cm di Legacy 72F, che puoi acquistare qui. Riceverai in omaggio un pratico riepilogo con misure e riepilogo dei passaggi salienti.

Ti riporto qui le dimensioni del tessuto e dello stabilizzatore, così puoi organizzarti per la produzione seriale (attenzione, le misure sono in pollici!):

  • scatola piccola -> tessuto 15 ¼  x 9 ¼, L72F 7 x 8 (dimensione scatola finita 4 ¼ x 3 ¼ x 2)
  • scatola grande -> tessuto 22 ¼ x 13 ¾, L72F 10 ½ x 12 ½ (dimensione scatola finita 8 ¾ x 6 ½ x 2).

Per ogni scatolina realizzata ti resteranno 4 quadratini da 2 x 2 pollici di L72F: che farne? Ecco un video-bonus con i nostri suggerimenti.

Non ci resta che augurarti buon divertimento! Se pubblichi le foto delle scatoline sui social taggaci e aggiungi l’hashtag #patchworkvictim.

E’ davvero un piacere poter annunciare l’avvio di questo progetto insieme a Serena Boffa Soda.

Continua a leggere

Anche per questa pasqua 2020 abbiamo pensato ad una gallinella da farvi cucire: avrebbe dovuto essere la protagonista di una dimostrazione in negozio, ma i tempi che stiamo vivendo impongono prudenza e rispetto delle regole, così l’abbiamo trasformata in un cartamodello da regalare a tutte voi che ci seguite a (più o meno) distanza.

Continua a leggere

Il primo nuovo progetto per questo 2020 è nato sotto forma di un corso; ma siete state davvero in tante ad apprezzare la nostra nuova borsa portapranzo ed a chiederci di poterla cucire a distanza; eccoci quindi ad annunciare il nuovo cartamodello targato Patchworkvictim.

Continua a leggere