Articoli

Ad un anno dall’inizio della pandemia che ha stravolto le nostre vite, mi piace tornare a parlare dei corsi di cucito: negli ultimi 12 mesi abbiamo tenuto le nostre lezioni solo in periodi limitati ed in forma individuale e vi possiamo assicurare che ci sono mancati, in tutti i sensi; è mancata un’entrata importante, ma ancor di più è mancato il consolidarsi delle relazioni con le nostre clienti ed il poter rispondere concretamente alle richieste delle molte persone che volevano imparare con noi. La situazione non è cambiata, nel senso che indipendentemente dal colore della zona, gialla o arancione, il limite è sempre il rispetto della norma che fissa il numero massimo delle persone che possono essere presenti contemporaneamente in negozio, che è davvero basso e già ci costringe, a volte, a farvi sostare fuori dalla porta prima di farvi entrare in negozio.

Continua a leggere

Avete mai fatto una maratona? Di corsa (io no), di serie tv (questa sì), di studio pre-esame (eccome!), di ricamo (sì, ma ho ceduto)… oppure? Raccontarcele nei commenti.

Io sto per iniziare una maratona di cucito, per cercare di portare alla fine il progetto dei libretti tessili a favore di Little dresses for Africa: se da un lato l’iniziativa è andata benissimo, perchè siamo state letteralmente sommerse di pagine con animali fantastici, dall’altro il progetto di coinvolgere le nostre amiche per assemblare i libretti non è andato esattamente come previsto e la pila delle pagine da cucire è ancora terribilmente alta, così… Ho pensato di lanciare una sfida a me stessa: ne cucirò (almeno) uno al giorno e ve li mostrerò nelle stories di Instagram (e di Facebook). Seguitele per cercare i vostri animali e per vedere come sono uno più bello dell’altro.

Ma soprattutto seguitemi per controllare che non sgarri e per farmi sentire il vostro incoraggiamento, ok?

Io mi sono già messa al lavoro ed ho anche trovato due bravissimi aiutanti che mi hanno aiutato a dividere le pagine… con grande divertimento ed un sacco di versi animaleschi! Ah, se solo sapessero già cucire!

Sul nostro canale Youtube trovi un video di presentazione della maratona a base di libretti: clicca qui per vederlo.

Vado a cucire, ci vediamo nelle stories! A presto!

Di tutti i corsi che abbiamo realizzato in quasi due anni e mezzo di apertura del negozio-laboratorio di Trieste, quelli dedicati ai bambini sono stati i più impegnativi e più appaganti allo stesso tempo. Perchè, in un’epoca dominata dalla tecnologia, vedere bambini che si appassionano ad un’arte manuale, che si approcciano con curiosità ed impegno alla nostra amata macchina da cucire è un’emozione grande.

Quest’anno alcune nostre piccole allieve hanno deciso di festeggiare il loro compleanno condividendo con le amiche la loro passione per stoffe e creatività; abbiamo organizzato per loro delle feste – laboratorio.

Vuoi sapere come funziona?

Continua a leggere

Per questo autunno abbiamo pensato a tanti nuovi corsi di cucito, spaziando fra tutti i generi che noi amiamo; le nuove proposte si aggiungono a tutte quelle precedenti, che puoi prenotare passando in negozio oppure scrivendoci.

Dei corsi di patchwork che terranno Roberta Sperandio e Daria Blandina nei prossimi mesi ti avevo già raccontato in questo post; se vuoi iscriverti faccelo sapere al più presto!

Ecco i corsi tenuti dal team Patchworkvictim:

Continua a leggere

Abbiamo iniziato l’anno nuovo con tanta voglia di cucire insieme a voi e per coinvolgervi ancora di più nella nostra sfrenata passione per stoffe, fili e macchine da cucire abbiamo pensato a due nuovi corsi.

Continua a leggere

Se conoscete il nostro laboratorio – negozio a Trieste sapete già che organizziamo dei corsi di cucito di vario genere; se è già bello accogliere esperte appassionate di patchwork e di cucito, o principianti desiderose di apprendere i primi rudimenti di quest’arte, lo è ancor di più quando il corso è dedicato ai più piccoli. Dall’inizio dell’anno ci sono stati diversi laboratori e corsi in cui bambini e bambine con uguale entusiasmo e voglia di imparare si sono cimentati con i nostri progetti ed è stata una gioia vederli creare qualcosa di unico e di loro. Per questo non potevamo esimerci dall’organizzare una nuova serie di proposte dedicate ai più piccoli.

Il quaderno rivestito – una lezione di due ore – costo 20 € materiale compreso (i tessuti sono a scelta del bambino).

Il corso è per tutti: chi è alla primissima esperienza di cucito avrà l’occasione per prendere dimestichezza con la macchina da cucire, chi ha già provato a cucire potrà sbizzarrirsi con punti decorativi ed altre rifiniture.

Le decorazioni in pannolana – due lezioni da due ore – costo 35 € materiale compreso.

In questo corso ci sarà tanto cucito a mano e quindi sarà ancora più semplice replicare anche a casa quello che si è imparato ed addobbare un intero albero di Natale!

La gonna con il fiocco – due lezioni da due ore – costo 45 € materiale compreso i tessuti sono a scelta della bambina).

Dedicato a chi ha già cucito qualcosa con la macchina da cucire (magari il quaderno rivestito!): per avere la soddisfazione di indossare qualcosa cucito da sé!

Sappiamo che i bambini (e le loro mamme) sono sempre molto impegnati: non attendere un nostro calendario, passa in negozio o chiamaci per organizzare il corso che desideri.

Siamo inoltre disponibili per organizzare feste di compleanno con laboratori creativi: chiamaci o scrivici per avere un preventivo personalizzato.

E se vedi che il cucito appassiona la tua bambina o il tuo bambino abbiamo il regalo giusto per questo Natale!

Una macchina da cucire per bambini, non un giocattolo, ma una macchina seria con i giusti dispositivi di sicurezza. Vieni a vederla in negozio!

Dopo la bellissima esperienza del nostro primo laboratorio per bambini, organizzato nell’ambito del Trieste Film Festival, ecco pronti tre laboratori in cui i più piccoli impareranno ad utilizzare una vera macchina da cucire con l’aiuto delle sarte di Patchworkvictim.

Continua a leggere

Ormai ci siamo ambientati per bene nel nostro nuovo spazio di via Valdirivo 23/c a Trieste e siamo pronti per offrire alle nostre clienti tanti nuovi corsi di cucito (e non solo); qui di seguito vi riepilogo un po’ di informazioni, se poi avete voglia di saperne di più passate in negozio o mandateci una mail a info@patchworkvictim.it.

Iniziamo dai corsi dedicati a chi si approccia per la prima volta al mondo del cucito ma anche alle autodidatte che vogliono imparare una volta per tutte le basi, anche le (apparentemente) più banali, per migliorare la qualità dei propri lavori.

Corso per imparare ad utilizzare la macchina da cucire: 2 lezioni da 3 ore ciascuna con la nostra sarta Graziella. Giornate da concordare, orario 15.00-18.00. Costo 70,00 €. Per entrare in confidenza con la macchina da cucire, imparando il suo funzionamento, cucendo dritto, con le curve, scoprendo asole, arricciature, pieghettature e tanto altro.

Corso base di cucito: 5 lezioni da 3 ore ciascuna con la nostra sarta Graziella. Giornate da concordare, orario 15.00-18.00. Costo 170,00 €. Per imparare le basi del cucito, a mano ed a macchina, andando a cucire una gonna a tubino sulla base di uno stampo realizzato da voi sulle vostre misure.

Questi due corsi si possono frequentare già in estate; quello sulla macchina da cucire può essere utile a chi si vuole avvicinare al mondo del patchwork, consentendogli di prendere dimestichezza con la macchina da cucire.

Vi proponiamo poi tre corsi da un pomeriggio: in tre ore, sotto la guida attenta di Graziella, potrete realizzare:

Vestitino da bambina a palloncino: una lezione da tre ore, orario 15.00-18.00, costo 50,00 € compresa la stoffa per realizzare un vestitino ed il cartamodello con tutte le taglie da 1 a 6 anni.

Microsoft Word - Cartamodello_palloncino_rev02

Vestitino da bambina scamiciato: una lezione da tre ore, orario 15.00-18.00, costo 50,00 € compresa la stoffa per realizzare un vestitino ed il cartamodello con tutte le taglie da 2 a 8 anni.

Microsoft Word - Cartamodello_palloncino_rev02

Camicetta da donna: una lezione da tre ore, orario 15.00-18.00, costo 50,00 € compresa la stoffa per realizzare una camicetta e lo stampo per replicarla.

Microsoft Word - Cartamodello_palloncino_rev02

Questi tre corsi sono adatti per chi ha già un minimo di confidenza con la macchina da cucire.

La stagione del patchwork si aprirà il due settembre, con il workshop Pixel heart tenuto da Daria Blandina e Roberta Sperandio (se ancora non le conoscete andate a rileggere la presentazione che avevo scritto in occasione del Trieste Modern Fun); una giornata, una full immersion per realizzare il bellissimo progetto che vedete declinato in più versioni nella locandina e che potete venire a vedere dal vivo in negozio. Da portare: alcuni quadrati delle proprie “stoffe del cuore”, da inserire nel proprio lavoro e da scambiare con le altre partecipanti.

Pixel heart_locandina

Il secondo appuntamento con Daria e Roberta è fissato per il 25 novembre e sarà a tema natalizio: un’intera giornata da passare insieme per realizzare due progetti, un quilt ed un’adorabile renna.

20180273_1387474918004322_720877018_o

Ti piace il patchwork ma sei ancora alle prime armi? Vorresti frequentare questi workshop ma non sai da che parte iniziare? Abbiamo il corso che fa per te: Roberta Sperandio terrà da Patchworkvictim un corso di primo livello. Cinque lezioni da 3 ore ciascuna (puoi scegliere fra mattino/pomeriggio) per imparare tutte le tecniche base in modo innovativo, realizzando diversi semplici progetti (cuscini, runner, tovagliette, piccoli quilt, a scelta della partecipante). Si parte il 23 settembre; e se ti manca anche l’attrezzatura, potrai acquistarla in negozio a prezzo speciale!

Microsoft Word - Cartamodello_palloncino_rev02

E’ ancora da fissare la data (raccogliamo volentieri i vostri desideri!) per la nostra proposta di borsa autunnale: una tracolla da realizzare con i nostri cotoni flanellati ed i prodotti Freudenberg, sotto la guida di Sonja de Lazzari.

Microsoft Word - Cartamodello_palloncino_rev02

Se invece cerchi ami la creatività, ma non il cucito, se vuoi imparare ad utilizzare instagram per il tuo busines e per promuovere chi sei e cosa fai, ricordati che il 16 settembre ospiteremo Dorothea, di cui ti abbiamo già parlato qui.

Vi basta? No? Nemmeno a noi! Stiamo già lavorando ad alcune proposte da aggiungere a questo elenco… Rimanete sintonizzate!