La primavera è sbocciata e noi avevamo voglia di creare qualcosa a tema, pieno di fiori e di bei colori: così è nato Flaffy, il coniglio tovaglietta, che porterà una ventata di allegria sulle vostre tavole.

Vuoi realizzare Flaffy insieme a noi? Ti spieghiamo come fare.

Innanzi tutto scarica il cartamodello, stampalo, verifica la dimensione del quadrato di prova (se non corrisponde alla misura dei 2 cm controlla le impostazioni di stampa), ritaglia la sagoma del coniglio, unendo le due parti lungo la linea tratteggiata; ritaglia anche la sagoma delle orecchie e della coda.

Materiale necessario:

  • 48 quadrati di fantasia ben assortite da 2,5″ (i mini jelly roll sono perfetti da utilizzare)
  • un taglio di tessuto da 25 x 50 cm per le orecchie e per il retro
  • un taglio da 25 x 45 cm di imbottitura piatta (noi abbiamo utilizzato la nostra 100% poliestere Matilda Batting)
  • un taglio da 10 x 20 cm di peluches
  • un po’ di imbottitura per pupazzi.

Puoi acquistare tutto il necessario per realizzare una tovaglietta in un kit, lo trovi sul nostro sito. Sono anche disponibili i mini jelly roll da dieci strisce della collezione A Blooming Bunch. N.B.: i tessuti del mini jelly roll contenuti nel kit ti consentiranno di cucire 3 basi diverse.

Procedimento:

disponi in modo armonico i 48 quadrati in modo da formare 6 file da 8 quadrati ciascuna; cuci insieme i quadrati (ti consigliamo di utilizzare una cucitura a catena) e stira bene.

Prepara le orecchie: ricava dal tessuto in tinta unita due strisce da 6 x 25 cm, piega ciascuna striscia a metà e traccia due sagome dell’orecchio: posiziona il tessuto su un pezzo di imbottitura, cuci tutto intorno sulla sagoma tracciata lasciando un’apertura per risvoltare. Risvolta le orecchie e stirale.

Traccia la sagoma del coniglio sul tessuto tinta unita; posiziona dritto contro dritto il tessuto tinta unita (il dritto è il lato non disegnato) e il rettangolo formato dai quadrati cuciti e appoggialo sull’imbottitura; posiziona le orecchie all’interno del coniglio (mi raccomando, non all’esterno!), in modo che vengano fissate in cucitura. Aiutati con gli spilli di cui hai bisogno. Vai sotto macchina tenendo rivolto verso di te il tessuto tinta unita con la sagoma del coniglio tracciata perchè dovrai cucire tutto intorno seguendo proprio lei. Ricordati di lasciare un’apertura nel perimetro per poter risvoltare. Dopo aver cucito e prima di risvoltare fai dei piccoli taglietti lungo le parti curve e nelle parti concave per far sì che il tessuto non faccia grinze; risvolta, stira bene e chiudi con un punto nascosto.

Non dimentichiamo il codino! Posiziona il tessuto in peluches in doppio, con il peluches all’interno, traccia la sagoma del codino, cuci tutto intorno lasciando un’apertura per risvoltare: rigira, imbottisci un po’ il codino e fissalo con dei punti a mano alla tovaglietta. Suggerimento in più: invece di tracciare la sagoma direttamente sul tessuto, fallo su un pezzo di carta removibile, come quella che si usa come supporto per i ricami; posiziona la carta sul tessuto in doppio e cuci lungo la linea tracciata, poi rimuovi la carta prima di risvoltare.

Buon divertimento!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *