Appuntamento con l’improv di Paola

Mentre riparte la fase due, con le sue limitazioni e le sue incertezze, mi chiedo se riusciremo a far tesoro delle cose belle che sono accadute in questo periodo e di come abbiamo assaporato cose semplici dopo tanto tempo.

Una delle cose positive di questo periodo è stata la disponibilità della nostra amica Paola Machetta ad organizzare degli incontri online per parlare di patchwork improv. Paola è una ragazza di Trieste, che un giorno è entrata in negozio ed è rimasta folgorata dai mini quilt realizzati da una decina di nostre clienti per un concorso che avevamo indetto poco dopo l’apertura; sono davvero orgogliosa che quello sia stato l’imput che ha fatto avvicinare Paola al patchwork, scoperchiando un talento innato ed uno stile unico, improv, con tanti colori, una passione sfrenata per i Kona ed un’abilità nel quiltare i suoi lavori davvero particolare. Alcuni dei quilt di Paola ora sono esposti da Patchworkvictim, al posto di quelli che tanto l’avevano colpita anni fa.

Trovi Paola su Instagram come The cult of quilt oppure su Facebook sotto il nome di Dorfi Bau

Nell’incontro virtuale che abbiamo fatto il 25 aprile Paola ci ha parlato del suo modo di fare improv, di come nascono e si trasformano i suoi lavori. Se non hai potuto collegarti con noi puoi rivedere il suo intervento sul nostro canale youtube (abbiamo registrato solo l’intervento principale di Paola, ma c’è stato anche modo per le partecipanti che ne avevano voglia, di interagire, fare domande o raccontare le proprie esperienze).

Ci ritroveremo online venerdì 22 maggio alle 17.30: il luogo d’incontro sarà di nuovo la piattaforma Zoom (funziona sia da PC che da cellulare, nella versione base è gratuita) ed il link per il collegamento sarà inviato alle iscritte alla newsletter del nostro sito il giorno prima dell’evento. Il titolo dell’incontro sarà “L’architetto improvvisato“.

Questo è il miniquilt di Paola che ha ispirato il tema dell’incontro

Partiremo dal blocco del pattern Village, che tante di voi hanno cucito in queste settimane o che magari comunque conoscono per averlo visto, in innumerevoli versione di colore, sui social. Venerdì però le casette si animeranno di nuova vita, cambieranno forma, dimensioni e proporzioni nelle mani di Paola; si disporranno non più in fila ordinata, faranno posto ad altri elementi del paesaggio e finiranno per creare qualcosa di completamente diverso ed unico rispetto al pattern originale. Ci sarà spazio anche per interagire con le partecipanti che ne avranno voglia, per cui tieni qualche casetta o delle stoffe che ti piacerebbe utilizzare a portata di mano: potresti iniziare a lavorarle insieme a Paola!

Se pensi che l’improv sia solo forme astratte e sia di dominio esclusivo di chi ha un innato senso artistico, questo incontro fa per te: scoprirai che anche tu hai la libertà di creare, di improvvisare, di giocare con i tessuti, con le forme e di arrivare ad un risultato che ti sorprenderà.

Ti aspettiamo su Zoom!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.